10201629747936549
Donna

Autoabbronzanti, come usarli e quali scegliere

Autoabbronzanti e calze spray per avere gambe perfettamente uniformi e di un bel colore ambrato. Ogni anno si ripropone la necessità di abbronzare il corpo per poter indossare vestitini leggeri estivi.

Dopo il lungo inverno, la pelle si presenta pallida. Il lavoro non consente di stare a lungo all’aria aperta e di acquisire un colorito gradevole in tempi rapidi. L’abbronzatura sarà perfetta solo a metà agosto, praticamente a fine estate.

Come ovviare al problema? Usando gli autoabbronzanti. Possiamo usarli per un velo di colore prima del sole o per intensificare l’effetto di una tintarella debole. Le gambe appariranno più snelle e le venuzze antiestetiche saranno mimetizzate.

Molte ragazze e donne temono questi prodotti, perché se applicati male possono chiazzare la pelle. Altre lamentano l’odore sgradevole di alcuni prodotti, anche di marche prestigiose.

Per evitare il rischio macchia, prepariamo la pelle con scrub e idratazione nei giorni precedenti l’applicazione. Preferiamo poi prodotti che promettono un risultato graduale e non immediato. La gradualità consente di modulare il colore senza eccedere e senza macchiare.

L’importante è utilizzare l’autoabbronzante con molta attenzione.

Se si utilizza un prodotto in crema, spalmare bene facendo attenzione agli accumuli su gomiti e ginocchia. Usare una modica quantità di prodotto e ricordarsi di lavare le mani e le palme dei piedi per evitare l’effetto macchia arancio. Alcune donne più esperte, mischiano una modica quantità di autoabbronzante alla crema idratante ottenendo un effetto diluito e calmierato.

Esiste poi l’autoabbronzante spray, molto efficace in quanto spruzzando dall’alto, simula l’effetto sole con i punti esposti più scuri rispetto al resto del corpo. Vanno spruzzati in modo uniforme dall’alto verso il basso e lasciati asciugare prima di vestirsi. Lavare sempre i palmi delle mani e dei piedi. L’effetto è molto gradevole e rapido.

Le salviettine autoabbronzanti viso e corpo. Altro metodo efficace e gestibile. Le economiche salviettine consentono un abbronzatura naturale e gradevole senza spendere molto. Vanno applicate con attenzione per avere un effetto uniforme. Sono efficaci in modo graduale, ci vogliono diverse applicazioni per avere un bel colore, ma il risultato è molto gradevole.

In gocce, l’autoabbronzante che miscelato alla crema idratante colora immediatamente l’incarnato e regala un effetto dorato e immediato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *