10201629747936549
Donna

La dieta che permette di bere vino! funziona?

Può una dieta che permette di bere vino aiutare a perdere peso a lungo termine? Il calendario ci ricorda che tra qualche mese, l’argomento principale sulla bocca di tutti sarà la forma fisica e, inevitabilmente, la dieta. Curiosando tra le tante diete proposte, originale è la dieta personalizzata con il permesso di bere una moderata quantità di vino alla sera.

Ma è davvero possibile perdere peso e godere di alcune cose buone che amiamo e a cui non vogliamo rinunciare?

A quanto pare c’è una dieta con un trucco che potrebbe davvero aiutare a perdere peso senza sacrificare i cibi preferiti.  All’Università di Sydney, hanno rivelato recenti risultati di ricerca che in realtà trasgredire alla rigidità della dieta aiuta a perdere peso nel lungo periodo. Questo perché è più sostenibile fare sacrifici piccoli che non affrontare una severa dieta a base di pollo lesso e insalata per settimane, che rischia di essere abbandonata alla prima tentazione. Il ricercatore Nick Fuller, ha spiegato che se vi pesate, e poi regolate l’assunzione di cibo di conseguenza, scoprirete qual la vostra dieta ideale. Quindi se avete messo su due o tre chili nel breve periodo, saprete quali alimenti hanno causato tale incremento di peso e si può ridurli o eliminarli per un po’. Si tratta in sostanza di una dieta personalizzata e studiata sull’individuo e la sua personale reazione ai cibi. Complessa ma efficace nel lungo periodo.

Pare che il vino in quantità moderate aiuti a perdere peso. La regola principale? Non superare la dose di due bicchieri al giorno e bere solo la sera.

Come funziona? Ebbene, secondo questa analisi condotta, il vino contiene resveratrolo, un tipo di polifenoli che trasformano il grasso rendendolo più facile da assimilare.
Il ricercatore Prof. Min Du del Washington State University, (Pediatric, Nutritional Biochemistry, Diabetology), spiega inoltre:

“I polifenoli nella frutta contenuti nel vino rosso, tra cui il resveratrolo, aumentano l’ossidazione dei grassi alimentari in modo che il corpo non verrà sovraccaricato. C’è una conversione di grasso bianco in grasso beige che brucia lipidi sotto forma di calore. Aiuta a mantenere il corpo in equilibrio e previene l’obesità e la disfunzione metabolica”.

E’ importante ricordare che questa dieta non funziona per tutti, ma che è un modo sicuro per aiutare la perdita di peso nel lungo periodo. Che dire, siamo disposti a dare ad una dieta che ci permette qualche trasgressione, una chance in più.

Sarà vero? non sappiamo, ma si può provare.

SFOGLIA LA GALLERIA

dieta del vino rosso
leonardo-dicaprio-the-wolf-of-wall-street
brindisi

 

Dieta, vino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *