10201629747936549
Donna

Le 10 donne più ricche al mondo

La rivista americana Forbes stila periodicamente la classifica delle dieci donne più ricche del mondo. Qui le prime dieci: sul podio due donne legate a Sam Walton, fondatore dei supermercati Wal-Mart, cioè la vedova Christy e la figlia Alice, rispettivamente prima e terza.

Seconda Liliane Bettencourt, figlia di Eugène Schueller, fondatore della L’Oreal.

1- Christy Walton è la donna più ricca del mondo. La vedova di John Walton ha raggiunto il primato della speciale classifica grazie all’eredità ottenuta dal marito di una quota della catena di alimentari Wal-Mart. Nel 2015, la Walton ha registrato un patrimonio di circa 41 miliardi di dollari, che le ha permesso di raggiungere l’ottavo posto nella classifica generale degli uomini più ricchi del mondo.

2- Liliane Bettencourt, figlia del fondatore della L’Oreal, vanta un capitale di 34,5 miliardi di dollari.

3- Alice Walton, direttrice del Crystal Bridges Museum of American Art, cognata di Christy, nonché unica figlia femmina di Sam Walton, il fondatore della catena di supermercati Wal-Mart. Ha un patrimonio di 34,3 miliardi di dollari.

4- Jacqueline Mars, trentunesima nella classifica generale. L’erede dell’impero di caramelle e dolciumi Mars ha un patrimonio di venti miliardi di dollari.

5- Maria Franca Fissolo Ferrero. Con un patrimonio di 23,4 miliardi di dollari, la più ricca d’Italia appartiene alla famiglia che ancora controlla la società fondata da Pietro Ferrero durante la Seconda Guerra Mondiale

6- Laurene Powell Jobs. La vedova di Steve Jobs si sta facendo un nome come “influencer” della politica grazie al suo Emerson Collective, e a un patrimonio di 19,9 miliardi di dollari.

7- Anne Cox Chambers, grazie al suo impero mediatico Cox Enterprises, ha accumulato un capitale di 17, 2 miliardi di dollari.

8 – Susanne Klatten, imprenditrice tedesca con in mano una quota BMW, occupa la 49esima posizione grazie a un patrimonio di 19,9 miliardi di dollari.

9 – Johanna Quandt, chiude al decimo posto. La vedova dell’industriale tedesco Herbert Quandt, l’uomo che ha il merito di aver salvato BMW dalla bancarotta negli anni ’60, vanta un patrimonio di 12,8 miliardi di miniere, beverage e molto altro, vanta un patrimonio di 13,6 miliardi di dollari.

10- Iris Fontbona. Vedova del cileno Andronico Luksic, la cui fortuna deriva da miniere, beverage e molto altro, vanta un patrimonio di 13,6 miliardi di dollari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *