10201629747936549
Donna

Il Training autogeno, tecnica di rilassamento

Frequentemente accade che lo stress prenda il sopravvento nella nostra vita. Si manca di concentrazione e si perdono le staffe per nulla. Si tende a voler controllare tutto: il lavoro, la casa, l’amore.

Bisogna imparare a lasciare che le cose accadano e nello stesso tempo ritagliare uno spazio tutto per sé, lontano dagli impegni del quotidiano.
La parola d’ordine per risolvere questi problemi è RILASSAMENTO.

Il Training autogeno rappresenta un metodo di rilassamento elaborato in ambito medico e psicologico nel 1900 a cura dello psichiatra tedesco Johannes Heinrich Schultz.
Training significa allenamento, autogeno è qualcosa che si genera indipendentemente dalla volontà (come il battito cardiaco).
Per praticare il Training autogeno è necessario lasciarsi guidare dal proprio corpo.
Consiste nel porsi in delle condizioni mentali senza desiderare che accada qualcosa di preciso.
Attraverso il Training Autogeno è possibile superare situazioni emotivamente gravose, ottenere maggiore controllo delle energie, incrementare la propria produttività ed imparare ad avere più fiducia in se stessi.

E’ possibile praticare questi semplici esercizi di Training Autogeno a casa propria o anche durante la pausa pranzo:

  • Assumere una posizione comoda, da sdraiati o da seduti e chiudere gli occhi.
    E’ consigliato allenarsi in un ambiente tranquillo, senza disturbi esterni.
  • Rilasciate le mandibole e distendete i muscoli del corpo: a ogni inspirazione immaginate di rincararvi di energia, mentre ad ogni espirazione, di far uscire le preoccupazione.
    Ripetere per qualche minuto.
  • Rilassate i muscoli: ascoltate il vostro corpo restando indifferenti ai rumori che arrivano dall’esterno. Fate emergere le sensazioni dal vostro corpo, senza nessuna opposizione.

Fondamentale è quindi dedicare del tempo a se stessi. Bastano 15 minuti a l giorno per ritrovare il benessere e recuperare le energie.

Possiamo notare una riduzione dei seguenti fattori nelle persone che praticano Training Autogeno: stress, nervosismo, mal di testa, ansia, angoscia, paura, ipertensione, depressione, insicurezza, insonnia…

Mentre è stato notato un aumento di: calma, benessere, felicità, salute, autostima, fiducia in sé, socialità…

Il Training Autogeno è anche una tecnica particolarmente indicata come attività pre-parto.
Oltre a calmare e ridurre il dolore, aiuta a ristabilire l’equilibrio e la serenità emotiva.
L’efficacia di questa pratica psicologica è rilevante anche nel campo sportivo e in tutte le situazioni che richiedono un alto livello di concentrazione.
Spesso, infatti, viene praticata dagli atleti per migliorare le prestazioni agonistiche, perchè permette di sciogliere le tensioni pre gara e aumenta la concentrazione.

E’ stato dimostrato che le persone praticanti di Training Autogeno sono in grafo si sopportare meglio lo stress fisico e psichico, e sono meno soggette a malattie.

Se siete interessate ad approfondire l’argomento, in libreria sono presenti moltissimi titoli relativi al Training Autogeno.
Vi suggeriamo inoltre una serie di esercizi che potete trovare qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *