10201629747936549
Lettere

L’accompagnatore per lei, una nuova professione – Lea

Un gioco ….e accompagnatore!

Ci siamo ritrovate, quattro amiche-colleghe dopo le vacanze estive per un caffè, dovevamo essere in 5 ma una ha dato buca! …

I soliti baci e abbracci, complimenti sull’abbronzatura, la linea, il nuovo vestito,  un po’ di preoccupazione per il lavoro, la casa, e tutto il resto.

In due son single, più o meno per scelta. Non più giovanissime, ma belle e vivaci. Tra una chiacchiera e l’altra si parla dell’ultimo film visto, “La grande bellezza” di Sorrentino, che tra l’altro consiglio di vedere, a me è piaciuto molto.

Roberta una delle single, dice “ non vado al cinema perché da sola non mi piace”, e da qui è nata la discussione.

Pagherebbero le donne per l’accompagnatore? intendiamoci, non il gigolò che è altra cosa, proprio l’accompagnatore. Un signore o ragazzo, pagato per una serata, che passa a prenderti sotto casa, ben vestito o meno, in base ai gusti e al programma, ti da il braccio o si cammina fianco a fianco, verso i gradini del teatro. Oppure, sempre a pagamento, un compagno per due ore al cinema, e magari, una pizza dopo.

E poi lo shopping!!! Vuoi mettere andare a Serravalle con qualcuno che ti dice se l’abito ti sta bene? E senza sbuffare e guardare continuamente l’orologio! … e poi, il matrimonio della tua amica al quale proprio non puoi mancare? Trovarsi al tavolo dei single in questo caso per la verità può anche avere dei risvolti interessanti … mah! Non so.

E la nonna? Vuole andare a teatro, ha il bastone, ma con te non viene perché litigate sempre. Presentarle un amico che l’accompagna, le fa salire i gradini, l’aiuta a togliersi il cappotto e come un nipote gentile le fa passare una felice serata? Magari con la frequenza mensile si può fare 8 uscite al prezzo di 7 … Chi può dirlo.

Come definire un simile professionista? Un autista-accompagnatore-intrattenitore-gentile-utile?

E gli annunci di lavoro come potrebbero essere?

“Accompagnatore, bella presenza, alto 1,70, cultura media, offresi per portare signore al cinema e a teatro. No palestra né estetista. Telefono 02.000000 chiamare ore diurne ….”

“Maturo signore discreta presenza accompagnerebbe al cinema, signore qualsiasi età. No automobile, maniere gentili e buona cultura. Prezzi modici. Telefonare ore pasti.”

“Ragazzo disoccupato si offre per accompagnamento visite mediche, cinema, shopping e spesa. No teatro. Disponibile portare cagnolini al parco. Automunito (Fiat Panda). Telefonare ore serali, chiedere di Alberto.”

Dite la vostra.

Grazie.

Lea

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *