10201629747936549
Ricette

Torta salata di broccoli e cavolfiori – febbraio

Una particolare e raffinata combinazione di gusti, rende la torta salata di broccoli e cavolfiori originale, ottima per stupire gli invitati. Si può utilizzare come antipasto, o come secondo piatto completo e leggero per i nostri ospiti vegani e non, comodissima per le cene in piedi o a buffet. Fantastica per picnic o pranzi organizzati all’aperto. Ha anche l’indubitabile vantaggio di un modesto apporto calorico.

La torta salata di broccoli e cavolfiori è buona anche fredda, ma si può scaldare al micro onde o in forno.

Ecco gli ingredienti  e procedimento per la preparazione:

Ripieno

350 g di broccoli e 360 g di cavolfiori

50 ml di latte intero

2 cucchiai di olio di oliva preferibilmente extravergine

2 spicchi d’aglio

Pepe e sale

Besciamella

30 g di burro

30 g di farina di grano tenero

20 g di parmigiano grattugiato

Sale

250 g di pasta sfoglia

20 g di formaggio grattugiato

 

Preparazione

Bollire broccoli e cavolfiori per circa 9 min.

Tritare nel tritatutto la verdura e unire il latte.

Mettere in padella l’olio, l’aglio spellato e far friggere. Dorare l’aglio e unire le verdure. Saltare velocemente qualche minuto e salare e pepare. Ricordarsi di togliere l’aglio.

Preparare una besciamella densa.

Stendere in una pirofila preferibilmente antiaderente o foderata da carta forno, un rettangolo di pasta sfoglia di 2-3 millimetri.

Cospargere la pasta sfoglia con la crema di cavolfiori lasciando un cm ai bordi.

Unire besciamella e formaggio grattugiato.

Cuocere nel forno a 200 gradi per circa 20-25 minuti.

Servire tiepida.

Una variante per questa gustosa ricetta, si può realizzare cambiando le verdure. Buonissima ad esempio la torta al radicchio e cipolle. Oppure la torta salata agli spinaci, più conosciuta rispetto alle precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *